Giorgio Gaber - Le ore e le stelle testo lyric

TESTO

Tutta notte ti ho vista dormire
la tua testa sul bianco cuscino
ti guardavo ma non so ridire
la dolcezza di starti vicino.

Una notte è lunga a passare
una notte di ore e di stelle
ma per me era come sognare
era avere le cose più belle.

E così son trascorse le ore
ti ha destato il bacio del sole
mi hai sorriso mio tenero amore
e i tuoi occhi sembravano viole.

Una notte fa presto a passare
se ti guardo il tempo mi vola
il tuo sonno ho imparato a rubare
dormi cara non sei più sola.

Ad una ad una ho contato le stelle
ad una una sono passate le ore
e non c’eri che tu
nel silenzio di questa lunga notte
di ore e di stelle.

Il tuo sonno ho imparato a rubare
dormi cara tu non sei più sola.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Le ore e le stelle si trova nell'album Prima Del Signor G (1958-1970) uscito nel 2004.

---
L'articolo Giorgio Gaber - Le ore e le stelle testo lyric di Giorgio Gaber è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 19:09:46

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO