Giorgio Gaber - Testo Lyrics Porta Romana

Testo della canzone

porta romana bella porta romana
e' gia' passato un anno da quella sera
un bacio dato in fretta
sotto un portone
porta romana bella porta romana
in un cortile largo e fatto a sassi
io fischio
tu t'affacci alla ringhiera
poi scendi e il pomeriggio e' tutto
nostro
in giro per i prati fino a sera
m' han detto che sei andata ad abitare
in un quartiere nuovo piu' elegante
ti sei sposata e' giusto e regolare
da me lo so non t'aspettavi niente
passa un ciclista e canta
la voce si allontana
porta romana bella porta

romana
porta romana bella porta romana
un anno e' brutto e lungo da passare
d'amore non si muore sara' anche vero
ma quando ci sei dentro
non sai che fare
un cinemino forse fatto apposta
due film in una volta cento lire
ci siamo andati insieme ad ogni festa
seduti in fondo la' senza guardare
quel giorno che m'hai detto adesso
basta, io zitto preferivo non sentire
ma tu hai insistito no sul serio basta
come se fosse facile capire
festeggia un ubriaco, la fine settimana
porta romana bella porta romana
porta romana bella porta romana

Album che contiene Porta Romana

album Barbera e champagne - Giorgio GaberBarbera e champagne
1972 - Cantautore Vendette
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati