Giorgio Gaber - Testo Lyrics Preghiera

Testo della canzone

Signore delle domeniche, prova ad esserlo
anche del lunedì e di tutti quei giorni
tristi che ci capitano sulla Terra.

Signore dei ricchi e dei fortunati
prova ad esserlo, se puoi, anche di quelli
che non hanno niente.
Anche di chi ha paura e soffre, anche di chi pena
e soffre, anche di chi lavora e lavora
e lavora... e soffre e soffre e soffre.
Signore dei gentili e dei buoni prova
ad esserlo, se vuoi, anche di quelli
che sono cattivi e violenti perché
non sanno come difendersi in questo
nostro mondo.
Signore delle chiese e dei conventi,
Signore delle suore e dei preti prova
ad esserlo, se credi, anche dei cortili,
delle fabbriche, delle puttane, dei
ladri.
Signore, Signore dei vincitori, prova
ad esserlo, se ci sei, anche dei vinti.
Amen.

Album che contiene Preghiera

album Il signor G - Giorgio GaberIl signor G
1970 - Cantautore Carosello Records
Vai all'album

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Caterina Manfro DF 25/12/2016 ore 00:59 @caterina.defelice45

    Commento vuoto, consideralo un mi piace!

  • Caterina Manfro DF 25/12/2016 ore 01:00 @caterina.defelice45

    che dire del Sig. G? Ci manca...

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati