Giulia Dagani, in arte "Giuliètte", è una cantautrice cremonese nata nel 1989.
Fin dai primi anni di vita si appassiona alla musica partendo con lo studio della danza classica e di danza moderna.
Inizia a scrivere i suoi brani all'età di 17 anni e nel 2010 pubblica il suo primo disco autoprodotto intitolato "Start": una raccolta di emozioni sparse negli anni 2009/2010. Disco poliedrico e senza regole, i brani si alternano tra italiano e inglese.
Collabora con Mattia Tedesco (chitarrista prima di Gianluca Grignani, Dolcenera e Anna Oxa) per quanto riguarda la produzione e l'arrangiamento dei brani.
Giuliètte mischia lo stile pop con l'alternative creando un mondo particolare e suggestivo.
Partecipa all'accademia di Area Sanremo 2012 e arriva tra i 40 finalisti con il suo brano "Caramelle e Cartoons".
Dal 2013 collabora con l'etichetta indipendente Caffè&Cioccolato.
Ha avuto la possibilità di presentare i suoi brani in diverse occasioni tra cui l'apertura al concerto di Max Gazzè durante la serata finale dell'Arthur Guinness Day a Viadana (Mn) nel settembre 2012.
Giuliètte è la vincitrice del concorso "Senza Etichetta" 2013 che le darà la possibilità di frequentare il CET di Mogol, vince anche il concorso "Videofestival Live" 2013 che le assegna ulteriormente la targa "cantautore originale".

Collabora con la cover band "Shooting Stars " (band al femminile).