Biografia Giuseppe Zoccali

Stanco di raccontare le sue storie tra un bancale e un altro, tra scatoloni con etichette sulle quali sono stampati nomi impronunciabili, sbatacchiando le dita sugli imballi di cartone o su bidoni di latta dai colori sgargianti, Giuseppe Zoccali dà vita ad un nuovo progetto musicale.
Il tutto è cominciato molto presto al mattino oppure, se si preferisce, a notte fonda. Il turno di notte è da sempre foriero di ispirazioni artistiche. Il primo improbabile luogo delle sue creazioni: i magazzini dell’IKEA dove Giuseppe lavora.
Ritmica contagiante, voce come raspa, una chitarra che a volte ricorda più una tamorra da Pizzica piuttosto che il popolare strumento a sei corde.
Quello che ne esce è una musica che è un impasto di folk, blues, ballate calabresi.
Testi crudi e immediati hanno la forza poetica di un disilluso quotidiano.
Giuseppe Zoccali attinge da tutto, ma a suo modo rimpasta gli ingredienti obbedendo a una originale culinaria musicale.

---
L'articolo Biografia Giuseppe Zoccali di Giuseppe Zoccali è apparso su Rockit.it il 2020-04-26 23:26:08