La band nasce nel 2011 a Milano dall’incontro di due musicisti pugliesi Domi Tinelli e Piero D’Aprile.
Presto si unisce a loro il terzo componente, il sardo Fabio Sanna con cui registrano il loro primo EP omonimo nel 2012, recensito dalle più importanti riviste di settore e accolto positivamente dalla critica, che gli permetterà di esibirsi su alcuni dei palchi più importanti d'Italia al fianco di artisti come Il Pan Del Diavolo, Green Like July, Plastic Made Sofa, Criminal Jokers, Paletti, Levante ecc..
Nel 2013 la formazione accoglie un nuovo elemento, il batterista calabrese Peppe Nisticò con il quale iniziano la pre-produzione del loro nuovo disco “Strade e Santi”, realizzato successivamente grazie alla piattaforma Musicraiser e in uscita per Universal Music Italia. La band entra a far parte del prestigioso roster di Godzillamarket, booking di artisti come i Ministri, Le Luci Della Centrale Elettrica, Iori's Eyes, Jack Jaselli, Il Triangolo ecc...
Il singolo "Cane" raggiunge su Tgcom24 più di 20'000 visualizzazioni in una settimana e l'album è inserito tra i candidati per le Targhe Tenco 2014 come "Miglior Opera Prima".


Come se fossero tornati da un lunga avventura tra il mediterraneo, la metropoli, Parigi, Londra e il Quebec. Lì hanno incontrato gente e hanno vissuto le gioie, gli amori, le follie, ma anche la solitudine e gli addii. I baci sono diventati ricordi, le ferite cicatrici importanti e i desideri terre ancora da raggiungere. L’amore il mezzo di trasporto, i suoi protagonisti erranti viaggiatori. Tutto ciò diventa canzone, folk rock intenso e vibrante. Le cartoline e le foto smarrite in mare o in uno squallido bar, ma resta la musica.