Video collegato all'album

La Velocità degli Anni
2015 - Rock, Post-Rock, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Descrizione

“Due Bombe in Tasca”, primo singolo dell’EP “La Velocità degli Anni” è ispirato al martire irredentista Guglielmo Oberdan, giustiziato dalla polizia austriaca nell'estate 1882 dopo essere stato arrestato prima di mettere in atto la sua missione bombarola.

Il testo vuole saldare il debito concettuale con l'Italia di fine '800, tracciando un parallelo con il presente. L'oscurità che si cerca di unificare, prendendo in prestito il pensiero dell'irredentista italiano, è infatti tanto reale e complessa per le persone quanto per il mondo esterno.

Emerge la rabbia verso ciò che ci ha portato a non guardarci più in faccia, a non concentrarsi più sui problemi reali nascondendoci dietro i nuovi bisogni e i nuovi modi di fare che le varie evoluzioni, tecnologiche, industriali e culturali, hanno portato in dote ad una realtà che oggi ci vede separati l'uno dall'altro. Traspare la voglia di cambiare nonostante tutto, la voglia di non perdere la speranza in un domani migliore, di cercare quella rivoluzione che potrà prendere forma solo quando ci sarà piena coscienza dello stato attuale delle cose, senza nessuna pretesa di conoscere quale sia il bene e il male, ma con l'intento di spingere chi ascolta a porsi delle domande al riguardo.

Del resto si suona come si vive, per scoprire, costruire e conquistare quella parte di noi che sentiamo debba in qualche modo appartenerci, per accendere la luce in quegli uffici in cui progettiamo ogni giorno le nostre rivoluzioni.


CREDITI

PROD. VIDEO - FEDERICO ROSADA – https://www.federicorosada.com/
UFFICIO STAMPA - DISCHI BERVISTI - https://dischibervisti.wordpress.com/gli-uffici-di-oberdan/
PROMOZIONE - SISMA - https://www.facebook.com/il.sisma
PROD. BRANO - CHEAP STUDIO - http://www.cheapstudio.it

LINK UTILI

PAGINA FACEBOOK - https://www.facebook.com/gliufficidioberdan
DOWNLOAD EP - https://gliufficidioberdan.bandcamp.com/releases
DISCHI BERVISTI - https://dischibervisti.wordpress.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati