GNUKEiG - Ascolta e Testo Lyrics Desiderio babbano

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Da bambino facevo il figo con sto fulmine stampato in testa,
Rido poco da quando ho scoperto che Voldy mi vuol far la festa!
Ma non basta il senza-naso a rompermi i coglioni:
C'è la Gazza del Profeta mi descrive “disturbato”.

Amici ed Auror che si sacrificano per me,
Ma con le streghe non ho successo:
Circondato da Dissennatori e Mangiamorte,
In effetti, lo ammetto, offro poca stabilità.

Me lo chiedo spesso, vorrei capire:
Proprio ogni anno devo morire?
Almeno tu, Silente…me lo sai dire?

Malocchio quasi mi piace, non fosse per la doppia personalità;
Nelle materie mi applico poco?!?!? Sei stato messo tu nel calice di fuoco?!?!?
Altro che figurine Panini: colleziono i Doni della Morte.
Con Ron ed Hermione poca disco; uso la scopa quando riesco.

Al cesso la Camera dei Segreti, in cantina il Basilisco.
Piuttosto che del Ministero, mi fido quasi più di Malfoy.
Col Principe passo tutti i compiti, ma credo ci sia sotto qualcosa.
Ma che bello questo diario antico…è normale mi risponda se scrivo?!?!?

Altro che “Abra Cadabra”
Nella mia magica adolescenza:
Sento solamente “Havada Kedavra”
E della bacchetta faccio anche senza!

Album che contiene Desiderio babbano

album Kebab at midnight - GNUKEiGKebab at midnight
2013 - Ska, Reggae, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati