GNUKEiG - Ascolta e Testo Lyrics Lasciateci in pace

Brano

00:00
 
00:00

Testo della canzone

Amore mio,
Può capitare
Che ci si trovi
A ripensare
A quel maledetto 11/09.

A noi bambini
Era concesso
Di non percepire
Il buio immenso
Che da quel momento in poi
Ci avrebbe divorato.

Un incubo...
E tu lo sai
Che non ci sveglieremo.
Ci sembrerà
Tutto lontano,
Ma esploderà anche in noi.
Stringimi a te:
Non sento freddo,
Eppure non riesco
A smettere di tremare.

Chiudi gli occhi
E guarda quei bambini
Che si rincorrono
Andando a scuola
In luoghi che
Chissà quale Dio
Ha dimenticato.

Sarà la polvere
A cancellare tutto
E a ricoprire
Gli effetti collaterali
Di questa ennesima,
Stupida guerra.


Non riuscirete
Ad anestetizzare
La mia mente:
Nei vostri missili
Non vedo
Intelligenza!
Vorrei capire
Con che presunzione
Voi credete
Di insegnare
Che cos'è la civiltà.

E' uguale il suono delle ambulanze...
Sono vite umane quelle che fermate...
Non è diverso quello che fate...
Siete tutti uguali: terroristi!

Con otto mani
E' facile intrecciare
Questa tela...
Non voglio certo
Il vostro mondo
Per i miei figli!
Perché, invece
Di giocare
Con le nostre vite,
Non ci lasciate
In pace?

Album che contiene Lasciateci in pace

album Kebab at midnight - GNUKEiGKebab at midnight
2013 - Ska, Reggae, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati