GNUKEiG - Testo Lyrics Quando ero piccolo così...

Testo della canzone

Quando ero piccolo così,
Con la chitarra in mano,
Sognavo di far ballare tutti
Con il mio levare.

Ma la gente del mio tempo è spenta,
E quei musi lunghi non vanno bene col mio ska!

Le parrucche incipriate a terra...
E le mani al cielo!!!
E' Mastro Mozart che ve lo chiede.

Le parrucche incipriate a terra...
E le mani al cielo!!!
Lasciate che sia la musica a governarvi.

Mio padre non ha mai voluto
Che portassi i rasta:
“Per lavorare a corte
E' l'immagine che conta”.

E in fondo l'ho capito anch'io: se vuoi farti apprezzare,
devi rinunciare a un po' di quello che sei!

Le parrucche incipriate a terra...
E le mani al cielo!!!
E' Mastro Mozart che ve lo chiede.

Le parrucche incipriate a terra...
E le mani al cielo!!!
Lasciate che sia la musica a governarvi.

Album che contiene Quando ero piccolo così...

album Kebab at midnight - GNUKEiGKebab at midnight
2013 - Ska, Reggae, Alternativo
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati