Indie Rock/Stoner

I GramLines presentano il 7 Dicembre 2012 il loro primo EP "Burning Lights" registrato a Settembre 2012 al True Colours Studio di Mauro Santinello a Padova: la line-up originaria comprende Francesco Campaioli, Francesco Aneloni, Stefano Bejor, Damiano Dalle Pezze e Raffaele Rossi al basso. Nei mesi successivi si dedicano alla promozione del nuovo lavoro mediante una stagione concertistica in Veneto proponendo oltre 20 concerti e vendendo autonomamente oltre 500 copie. "Burning Lights EP" è ascoltabile sul canale YouTube: https://www.youtube.com/user/GramLinesTube/videos

A Giugno 2013 tornano in studio, questa volta allo Studio 2 di Vigonovo, collaborando con Cristopher Bacco e Francesco Bruni per il loro nuovo lavoro, il cui nome viene deciso quasi un anno dopo: "Coyote". Il nuovo bassista è Alberto Pavinato.

A Settembre 2013 partecipano al contest Altichierock Festival con altre 30 band da tutto il Veneto, aggiudicandosi il primo posto.

Alla fine dell'estate, assieme ad altre band del circuito cittadino, fondano i "Sotterranei", un collettivo composto da sette realtà musicali emergenti della zona che organizza serate con musica di qualità elevata in un locale underground situato a ridosso del centro storico di Padova, con la prospettiva di animare la città di un nuovo spirito all'insegna del Rock indipendente. Visto il successo travolgente delle serate organizzate, ora il collettivo Sotterranei collabora con i principali progetti musicali della zona.

Ad Aprile 2014 i GramLines firmano con la storica etichetta Go Down Records per la distribuzione e la promozione del nuovo EP "Coyote", disponibile dal 15 maggio 2014.

Attualmente i GramLines sono impegnati nella promozione del nuovo disco. A Giugno 2014 aprono il concerto degli Zen Circus a Sherwood Festival. "Coyote" viene promosso in tutto il Veneteo attraverso un tour estivo.