Grandine - In Caduta Libera testo lyric

TESTO

Evaso dalla prigione che avevo eretto da solo
Volevo sentirmi vivo, mi sono ucciso da solo
E adesso confesso ogni sentimento
Rileggo ogni momento, comprendo il senso se
Ho speso tutti i miei soldi per comprare mille cerotti
Per curare delle ferite svanite ormai da mille e più giorni
Non so se comprendi
Ma so che non torni
Ho speso mille e più notti al buio
Perso dentro quel non futuro
Disegnato nella mia testa da quel che resta e stai sicuro
Che dal tunnel degli orrori
Non puoi mica uscirne fuori
Se prima non conti che qualunque guerra crea solo vedove guarda fuori

In caduta libera, sfiorando il mio destino

Ho inciso l'anima nei dischi
Correndo verso mille fischi
Mai dato ascolto ai tuoi consigli anche se
A sbagliare sono bravissimo da me
E non mi affido all'oroscopo, no non sono il tipo
E l'oro non è il mio scopo, no non sono il tipo
Ma dentro porto un sogno antico
Fin da quando ero bambino
Di viaggiare tra le stelle e perdermi nell'infinito
Ma qui son sempre stato un po' di poche parole
Tra i banchi vuoti di una scuola superiore
Che uccide i sogni, amici e imbrogli, mille scogli
Quanto costa il tempo per vivere i tuoi sogni se
Ho messo l’anima al sole
E fatto a botte con la notte
E dose dopo dose di note su note
Ho imparato che uno sguardo vale sempre ancora molto più di mille parole

In caduta libera
Sfiorando il mio destino

Ho inciso l’anima nei dischi
Disperso dentro pezzi tristi
Lontano dai protagonisti
Ma fotte un cazzo se mi fischi

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone In Caduta Libera si trova nell'album Origami uscito nel 2018.

Copertina dell'album Origami, di Grandine

---
L'articolo Grandine - In Caduta Libera testo lyric di Grandine è apparso su Rockit.it il 2018-11-27 15:03:26

COMMENTI

Aggiungi un commentoavvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussioneInvia