Made in Milano, since 2012

I Gran Rivera sono Daniele, Giacomo, Ottavio e Claudio.

Il gruppo nasce dalle ceneri di decine di gruppi fatti prima, come succede sempre.
Prima provavamo in Svizzera, in una saletta in affitto nello scantinato delle Ferrovie, con i treni che arrivano sempre in orario.
Poi ci siamo trasferiti a casa, sui Navigli.

Provavamo in Svizzera perché Daniele, the voice, vive lì. Adesso ogni venerdì si fa la vasca avanti e indietro.
E' una menata, ma si è fatto di peggio.

Il nostro disco d’esordio “Aventador”, è uscito nel 2014 per This is Core Records, etichetta discografica indipendente di Genova distribuita in tutta Europa e Giappone.
E' disponibile su tutti i maggiori portali on line e in 200 vinili tirati artigianalmente da Legno (società di grafica e serigrafia fondata da Jacopo Lietti, voce nei Fine Before You Came).

“Aventador” è stato un inno al punk nell’etimo più onesto del termine, punk è inteso come “fai da te”. Tutti i pezzi sono stati registrati in presa diretta al Mobsound di Milano, con semplici microfoni di fronte agli amplificatori. Non è stato fatto lavoro di editing, niente correzioni digitali neppure sulle voci, tutto quello che si sente è quello che è stato suonato, fedelmente, in un paio di giorni del tiepido autunno milanese 2013.

Oggi è il turno di "Pensavo meglio", il nostro nuovo disco sempre per This is Core, l'etichetta di Beppe, il quinto Gran Rivera.

Il lancio ufficiale coincide con un concertone al Ligera di Via Padova, sempre il 16 settembre, dove abbracceremo tutti gli amici che non vengono a sentirci suonare da più di un anno.

Vieni dai.