Band di matrice punk composta da XX Nix [lead vocals and keys] ★ Indil [guitar and vocals] ★ Maudrum [drums and vocals] ★ Spina [bass guitar]

GSB negativo nasce a Monopoli (Bari) nei primi mesi dell'anno zero 2000. Trio punk-hc fondato da Nicola Laricchiuta (Nix - basso, voce), Remigio Ferretti (Indil - chitarra elettrica, cori), Maurizio Indolfi (Maudrum - batteria, cori).
Durante le prime esibizioni dal vivo, il trio si distingue maggiormente per atteggiamenti irriverenti sul palco tenendo in secondo piano le doti tecniche, tuttavia il nome della band riesce a farsi sentire anche fuori dagli angusti confini regionali (grazie al supporto di internet).
Alle spalle due demo SuckSex (2001), e Insorgere è Risorgere (2003). In quest'ultimo il trio si avvale della presenza di un altro chitarrista, Vittorio Nacci (Iohosemprevoglia). Brani rigorosamente in italiano e testi fortemente demenziali, che lasciano trapelare un senso di dolce disagio giovanile, affogato spesso nell'ascolto e nella mitizzazione del punk e della sua trascendenza, e di ciò che gravita attorno ad esso.
Di lì a breve la band si scioglie per problemi tecnico-logistico-caratteriali di adattamento alla future fasi proprie di vita, per poi ritrovarsi esattamente dieci anni dopo nel 2014 quasi per gioco, appianando le divergenze che li avevano separati.
Attualmente la band si avvale delle frequenze basse di Silvio Pellicano, in arte Spina (Iohosemprevoglia), nella figura di manager oltreché di bassista, ma lascia per la via la seconda chitarra Vittorio Nacci. Il nuovo corso della band si distingue per l'abbandono delle tematiche demenziali, con testi incentrati sul male di vivere in una società decadente, ed una più matura capacità di scrittura e di arrangiamento musicale.
Il 06/06/2015 viene autoprodotto il nuovo EP "Odio e Rivoluzione" contenente 5 brani inediti, registrato, mixato e masterizzato presso il WW110 Studio.