Il progetto Guernica 1936 usa e cita liberamente generi musicali molto diversi (rock, pop, jazz, blues, elettronica, forma cantautoriale) e diverse tematiche, frammenti di realtà, di sogni, di fatti avvenuti o immaginati. L’intento del progetto Guernica 1936 è di condurre l'ascoltatore attraverso un paesaggio musicale in cui cambiano le prospettive e si ribalta poliedricamente il punto di vista convenzionale. Il processo creativo nel progetto Guernica 1936 diventa un contenitore di pensieri ed esperienze da condividere a livello umano e musicale, una piattaforma di interscambio in cui si prend…