Il Progetto Headshots parte, nel maggio 2007, da un irrefrenabile voglia di Domenico Cinalli e Marco Acquarola di avere un gruppo Hard Rock, volto principalmente agli anni 80, al quale, fin da subito, si aggiungono Michele Pirro, Iacopo Nanni e Francesco Pracilio. La prima esibizione si svolge a San Salvo in Piazza San Vitale nel luglio del 2007 e la seconda data al We Want Rockin in a Free World (organizzato dallo stesso Marco Acquarola) con la partecipazione del tastierista degli Hidden Disturbances, Daniele Colaneri. Dopo un lungo periodo di "ritiro" tornano live sempre affiancati da band validissime come Slide, Andromeda e Lies. Il 1° Maggio 2008 l'assenza di Domenico (costretto a Pisa per motivi di studio) non ferma la band che si "adatta" alla situazione e si esibisce solamente con Michele presso il Cocorito, in una San Salvo marina piena come nelle migliori giornate d'estate. La fine della scuola e degli Esami di Stato per Michele e Francesco segnano la rinascita del gruppo che si chiude in sala prove quasi da subito e continua l'attività di composizione e registrazione dei pezzi propri, grazie anche alla maggiore disponibilità dello stesso Michele che abbandona tutti i "progetti paralleli" e si dedica unicamente alla sua vena anni 80...Dopo una dura estate di date il gruppo si ritrova in autunno, per studiare nuovi progetti come il "Christmas in Unplulgged", serata prenatalizia interamente in chiave acustica, e per aprire le porte all'arrivo definitivo di Daniele alle tastiere...Nel Gennaio 2009 decidono di impegnarsi nella registrazione in studio di 4 dei pezzi prodotti lungo il cammino...