Hexperos musica d'amore e mistero. Duo formato da Alessandra Santovito (ex membro fondatore della band Gothica) e Francesco Forgione

Hexperos è il duo formato da Alessandra Santovito (voce, flauto traverso, hammer dulcimer; ex membro fondatore della band Gothica) e Francesco Forgione (contrabbasso, violoncello, arpa bardica, percussioni e tastiere). Si avvalgono della collaborazione di vari musicisti di talento,
Il loro secondo CD intitolato "The veil of Queen Mab" è stato pubblicato nel settembre 2010.
Il loro primo CD, pubblicato sempre dalla casa discografica portoghese Equilibrium Music, si intitola "The garden of the Hesperides" ed ha riscosso un buon successo con distribuzione mondiale.
Il nome Hexperos proviene da Esperidi e da Hesperos.
Quest’ultimo è il nome della prima stella vespertina, la stella preferita da Venere, la dea dell’amore.
Le Esperidi sono tre figure mitologiche che si prendono cura di un albero di mele e che cantano con voce melodiosa.
Hexperos è musica d’amore e mistero.
Nella musica degli Hesperos percepiamo varie influenze e soprattutto scorgiamo sonorità celtiche, etniche, barocche, medievali e altre suggestioni di ampio respiro che richiamano, tra l'altro, opere di compositori di colonne sonore quali Philip Glass, James Newton Howard, Michael Nyman, Hans Zimmer, James Horner.

HEXPEROS
www.hexperos.com
www.youtube.com/hexperosofficial
www.facebook.com/hexperos
www.myspace.com/hexperos
http://it.wikipedia.org/wiki/Hexperos
http://en.wikipedia.org/wiki/Hexperos