Hotel Chevalier è un coagulo sociale e politico. Un Pop Electro, più che Electro Pop, dalle tinte variegate e sfumate, dai testi ironici e piccanti. In giro sotto i portici di Bologna dal 2009, Nino (voce, chitarra acustica), Alex (chitarra elettrica), Mat (tastriere e synth), Franz (basso e programmazione), hanno recentemente vinto il Campania Eco Festival, calcando lo stesso palco dei Marta sui Tubi. Sono stati selezionati per numerosi concorsi e festival, tra i quali Edison change the music, Sotto La Luna, Suoni Paralleli… Nell’ottobre 2011, vede la luce il loro primo Ep autoprodotto e omonimo, contenente cinque fra i brani più rappresentativi della band. L’ep vede la partecipazione speciale de Lo Stato Sociale.