Gli Hung Over sono Scatter A. Diagram – già fondatore della band padovana “The Vintage” - (voce, piano, tastiere e synth), Alessandro Capovilla (chita

Dal 2010, anno di formazione, gli Hung Over hanno suonato al Bacchiglione Beat per ogni edizione dal 2011 al 2015, (Zattera Portello - PD), presso il Centro San Gaetano (PD), al Moon Club (Mirano – VE) in apertura ai Fast Animals and Slow Kids, e in tutta Italia.

Esce mercoledì 20 dicembre 2017 il primo disco omonimo: “Abbiamo trasformato la dicotomia in musica” - dice la band presentando la propria opera - “ispirati anche dalla rabbia e dall’odio indotti dalle ingiustizie politico-sociali. Nei principali ambiti della nostra società, a decidere sono pochi irresponsabili, a pagare sono in molti. La nostra musica è portavoce dell’energia di quest’ultimi”.

Hung Over è stato mixato da Enrico Santacatterina, noto chitarrista e polistrumentista attivo sulla scena nazionale ed internazionale, già produttore e collaboratore de I Giganti, Riccardo Fogli, del progetto Hit Italy e Billy Sheehan. Il disco contiene il singolo “Friday the 13th”, fortemente influenzato dagli attentati a Parigi del 13 novembre 2015.