Canzoni per “ultratrentenni che vivono ancora con i genitori e per minorenni che sono stati appena cacciati di casa.”

"I CONGIURATI" è il nuovo progetto dei musicisti salentini: Vincenzo Assante; Giovanni De Leonardis; Danilo Ingrosso e Paco Maddalena. Vincenzo Assante è stato il cantante e autore dello storico gruppo garage-rock dei Blackboard Jungle che nel 1989 realizzò per l’etichetta indipendente High Rise di Federico Guglielmi, il disco “Silver drops on jesus’ skull”.
Nel 1992, con il brano “Palabra de amor” la band partecipò al disco Punto Zero, insieme ad altri gruppi come Afterhours e Negazione, per l’etichetta Toast di Giulio Tedeschi, con la quale, l’anno seguente, pubblicarono il 7” del brano compreso nella compilation.
Dal 1992 al 1995, i Blackboard si esibirono in un lungo tour che toccò le principali città italiane.
Dopo essere stati nominati dall’inserto “Musica” (L’attuale XL) del quotidiano “La Repubblica”, miglior demo del 1996, alla vigilia della pubblicazione di un nuovo album si sciolgono.
Giovanni De Leonardis, chitarrista e Danilo Ingrosso, percussioni hanno fatto parte degli Oisin, band brindisina che per anni ha rappresentato una delle proposte musicali più interessanti nell’ambito del rock italiano. Paco Maddalena ha suonato in diverse formazioni romane prima di tornare stabilmente a Brindisi, dove continua a comporre e arrangiare con il suo progetto solista 'Frida'.
Dopo due lunghi anni di silenzio interrotti soltanto da qualche esibizione live in acustico di Vincenzo e Giovanni sotto il nome I Congiurati, tornano con il bassista Paco Maddalena e Danilo Ingrosso alla batteria a completare il quartetto.