Roma è un paese a cui hanno detto di diventare metropoli; Roma è un intricata serie di pezzi diversi tra loro che messi
insieme si trasformano in un unico perfettamente organico. Ilaria Viola nasce a Roma il 6 giugno 1982, e di Roma è una figlia
naturale. Sin da bambina è innamorata della musica, a sedici anni inizia a studiarla e da li in poi non si ferma più: studia
canto, segue i laboratori di Francesco Lo Cascio, Pierluca Buonfrate, Giovanni Palombo, Giorgio Mazza, Paolo Senni e
perfeziona la tecnica vocale con Raffaella Misiti. Con Elisabetta Antonini inizia un percorso di improvvisazione Jazz e vocal
stat, segue seminari di Carl Anderson, Andrea Rodini, Elisabeth Howard, Claudio Fabbro, Livia Corelli, Fabio Carretti. Studia
quindi arrangiamento con Andrea Avena e infine nel 2006 entra alla facoltà Jazz del conservatorio di Frosinone "Licinio
Refice", dove prosegue lo studio con Diana Torto, Roberto Spadoni, Stefano Caturelli, Eugenio Colombo, Luigi Onori, Paolo
Tombolesi e Greg Burk. Contemporaneamente allo studio "matto e disperatissimo" Ilaria inizia il percorso che la porterà a
"Giochi di Parole", il suo primo album come cantautrice: canta in diverse formazioni romane e frequenta i locali e le piazze di
tutta Italia. Suona con i Ghost, con i Lilien, Tutania, con gli SkunkHeads, Le Tarantole e come corista lavora con Rita Pavone,
Adriana Volpe e Laura Tresa. E' Lady Macbeth nel musical di Giorgio Mazza, ed infine la musica inizia ad insegnarla: presso
l'International Music Institute, L'ottava Tuttaltramusica, la Lim, la Bruss Records e il Soundville.
Nel 2006 incontra la sua anima gemella, Daniele Borsato, e con lui dà vita al suo primo progetto di musica popolare
cantautorale originale "Variazionesultema". Nel 2012 fonda "L'Orchestra del Condominio", collettivo di cantautori romani.
Questi sono gli intricati pezzi che compongono Ilaria Viola, e oggi nel 2014 a 31 anni li trasforma in uno unico e
perfettamente organico: "Giochi di parole", il suo primo lavoro come cantautrice, che esce il 18 marzo 2014 per Lapidarie
Incisioni/Audioglobe.