Si prova a dare voce ai sentimenti più nascosti, quelli che vengono dal fondo del lago.

Il progetto de “Il Distacco” nasce dall'esigenza di esprimere le sensazioni più di due giovani amici che hanno una forte affinità artistica.
Nicolas e Jacopo che, nonostante si conoscessero già da parecchio tempo, decidono nell'estate del 2014 di dare vita ad un progetto musicale che riesca a soddisfare questa necessità artistica.
Dal settembre dello stesso anno Mack (all'anagrafe Daniele Finocchiaro) si unisce al duo e prende vita il trio che decideranno di chiamare "Il Distacco".
La band inizia la ricerca del proprio suono e la scrittura dei brani inediti.
Per un un anno colgono ogni occasione possibile per far sentire dal vivo la propria musica ma senza dare troppo senso alle esibizioni, lasciando semplicemente che la musica facesse il proprio corso.
Alla fine del 2015 decidono che è il momento di presentarsi al mondo con le idee chiare e un sound definito quindi viene incluso nella band un quarto amico/elemento/chitarrista, Dizo (al secolo Davide Di Pierro).