Insieme dal 1999 la band iL dOnO mescola attitudini post grunge e new wave al servizio di una poetica che reclama attenzione, allucinata lucidità e dirompente azione nei confronti della stimolante società moderna e le sue contraddizioni …
I testi delle loro canzoni sono pregni di disincanto e speranza, paradosso e bellezza. Le loro strutture sonore virano in maniera del tutto indipendente dai canoni correnti dell’indie rock.
Il loro mondo è abitato da muse sperdute, giganti arresi, sexy esistenzialiste o pratici intellettuali immersi nella luminosa palude dell’esistenza …
Centinaia i live alle spalle nel corso di questi anni, soprattutto nel centro Italia, con aperture a diversi artisti della scena alternativa italiana e partecipazioni a numerosi eventi musicali che fanno di questa band una realtà dal repertorio vastissimo e in continua evoluzione creativa.
Attualmente in studio per registrare il terzo album dal titolo “LA RIVOLTA IDEALE” ( uscita prevista nel 2014 ) iL dOnO anticiperà attraverso le Radio, il Web e nei prossimi live, il 6 Giugno la cover di THE DOORS, Waitng for the Sun e il 21 Giugno il singolo MANGROVIA … Recente è l’uscita dalla band di Paolo di Cori, bassista con iL dOnO sin dagli esordi.
Eredità, assonanze e ispirazione :
The Doors / The Velvet Underground / Led Zeppelin / Nirvana / NIN / QOTSA / Morphine / Jeff Buckley / Afterhours / Marlene Kuntz / Placebo / Lucio Battisti / Syd Barrett / Fabrizio de André / Rino Gaetano / Baustelle / Arthur Rimbaud