Il Fieno - Testo Lyrics L'Adolescente

Credits L'Adolescente

testo: Gabriele Bosetti
musica: Il Fieno

IL FIENO:
Gabriele Bosetti: voci
Edoardo Frasso: chitarre
Alessandro V: basso, didgeridoo
Momo Riva: batteria, synth

Registrato e Mixato da Momo Riva in TdEstudio 2012
(TdEproductionZ)

www.tdestudio.com
www.astarteagency.it

Testo della canzone

L'adolescenza in fiore
L'adolescenza in fiore se ne va
Smettiamo di parlare che il silenzio
è la cosa migliore che mi dai
Siamo solo più lontani o c'è di più?
Siamo un po' meno leali credo

Morire liceali per non diventare professori
tu lo fai?
Siamo un po' meno bambini o c'è di più?
Siamo sempre meno vivi credo
e tu?

Non ti vedi?
Bella come la rivoluzione
in cui non credi più

Ridacci un po' del male, dell'innocenza
e del pudore che non hai
Morire liceali e non passare da figli a genitori
che non si sa mai
Siamo un po' meno bambini o c'è di più?
Siamo solo più banali credo
e tu?

Non ti vedi?
Bella come la rivoluzione
in cui non credi più

Stavo pensando che non la ricordo nemmeno più
l'ultima volta che siamo stati amici
Dev'essere stata una sera come tante:
io che avevo bevuto troppo
e tu che mi aiutavi a stare in piedi

È passato del tempo

Ti ho rivisto, stanotte
È stato tutto come allora:
mi hai riaccompagnato a casa
quando ho aperto la portiera mi hai abbracciato
e mi hai sussurrato qualcosa all'orecchio
Era tutto perfetto
e ho pensato che era passato del tempo
dall'ultima volta che eravamo stati amici insieme

Poi mi sono svegliato

Album che contiene L'Adolescente

album I Bambini Crescono EP - Il FienoI Bambini Crescono EP
2013 - New-Wave, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati