Il Fieno - Testo Lyrics L'Età Del Bronzo

Credits L'Età Del Bronzo

testo: Gabriele Bosetti
musica: Il Fieno

IL FIENO:
Gabriele Bosetti: voci
Edoardo Frasso: chitarre
Alessandro V: basso
Momo Riva: batteria, synth

Registrato e Mixato da Momo Riva in TdEstudio 2012
(TdEproductionZ)

www.tdestudio.com
www.astarteagency.it

Testo della canzone

La mia generazione è all'avanguardia
e posta le occupazioni su youtube
Son stupido e non peso le parole e le bugie
chè a parte le mie ansie il resto non lo peso più
Cambiare idea per non cambiare mai
Io cambio anche città, che idee io non ne voglio e tu lo sai
Mi piacerebbe essere migliore
non è che ho detto vergine,
ma almeno meno stronzo

Oggi che non studio più
Oggi che non voto più
Oggi che non mangio più, oggi non mi peso più
Oggi non ti voglio più e forse ci ripenserò
Oggi che non esco più, oggi non lavoro più
Oggi no, non rido più - oggi che non ci sei tu
Fino a ieri c'eri tu
da domani non lo so

La mia generazione è all'avanguardia
e la mia alienazione anche di più
Io cresco, e perdono senso le parole e le bugie
-le vostre, che le mie un senso non ce l'hanno avuto mai-
Mi manchi come a Marte manca l'aria
ma chiudo le finestre, tanto non respiro più
Andiamo tutti quanti verso il sole:
diventeremmo più brillanti
o almeno meno stronzi dai

Dove si va da qui?

Album che contiene L'Età Del Bronzo

album I Bambini Crescono EP - Il FienoI Bambini Crescono EP
2013 - New-Wave, Pop rock
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati