Il Genio - Testo Lyrics Povera stella

Testo della canzone

Tu sei cristallo
che mi dirai
del mondo vetro
quando accadrai
scandito e liquido
nel buio.
Sarai la prima mia disfatta
sarai la luna
saprai di salvia
e di vendetta
e di aridità.
Ormai quel buio
è come fosse il mio destino
perchè se sono
più santa tu
sei più bambino
quando potrai passare
in una cruna
che tutto stringe
e tutto fa
già pianto tra noi.
Mi dirai
quello che non sei.
Tu sei cristallo
e mi dirai
del mondo vetro
quando accadrai
scandito e liquido nel buio.
Sarai la prima mia disfatta
sarai la luna
saprai di salvia
e di vendetta
e di aridità.
Mi dirai quello che non sei.
Quando potrai passare
in una cruna
che tutto stringe
ed ha la forma della luna
se dici una parola
è come il vento
al polo mi dirigo
e piango per noi.
Dudua- dudua- dudua- dudua- dudua- dudududua.

Album che contiene Povera stella

album Il Genio - Il GenioIl Genio
2008 - Pop Cramps Music, Disastro Records, Self Distribuzione S.p.A.
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati