Il Nucleo - Testo Lyrics Non spegnere la luce

Testo della canzone

Lascia che tutte le mie memorie insieme
mi cadano addosso,
mi cadano addosso.
Lascia che queste due vecchie pareti ammuffite
mi crollino addosso,
mi crollino addosso.
E da qui, su questa tela,
dipingo le mie ombre ormai da sempre... colline del tutto diverse.
Non spegnere la luce, adesso, sai perché?
Ho un cielo dalle mille ombre dentro me.
Non credere che questo sia semplice,
sei l'angelo che poi mi curerà.
Lascia che queste mie nubi ingrossate d'acqua
mi si svuotino addosso,
si svuotino addosso.
Lascia che i piedi su questo tappeto di terra
sprofondino adesso,
sprofondino adesso.
E da qui, su questa tela,
dipingo le mie orme ormai da sempre... figure ogni giorno diverse.
Non spegnere la luce, adesso, sai perché?
Ho un cielo dalle mille ombre dentro me.
Non credere che questo sia semplice,
sei l'angelo che poi mi curerà.

Album che contiene Non spegnere la luce

album Essere romantico - Il NucleoEssere romantico
2005 - Rock, Pop Sony BMG
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati