Il Nucleo - Testo Lyrics Oggi sono un demone

Testo della canzone

Ho aperto gli occhi e mi sento diverso
smarrito e distratto dal mio ego
Come se parte di me stesse pensando
mentre l?altra sta ancora sognando
Cammino curvo trascino il mio corpo
appendice di un lato più leggero
Di notte spento perché riprenda forza
e appena sveglio si nutre rabbia

Passo la mano sul vetro allo specchio mi guardo e mi vedo metà ?
? metà di me che sorride chiedendo all?immagine ?come gli va?

Va come deve andare ... come immagini
Va come deve andare ... senza te
Guardami bene oggi sono un demone
So come diventare senza te?

Distratto e perso in un profondo io
mi muovo frenetico ? irrequieto
Come se parte di me stesse cercando
di ritagliarsi un possibile spazio

Passo la mano sul vetro allo specchio mi guardo e mi vedo metà ?
? metà di me che sorride chiedendo all?immagine ?come gli va?

Va come deve andare ... come immagini
Va come deve andare ... senza te
Guardami bene oggi sono un demone
So come diventare senza te?

Album che contiene Oggi sono un demone

album Meccanismi - Il NucleoMeccanismi
2003 - Rock, Pop, Elettronico Sony BMG Records
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati