il Pan del Diavolo - Testo Lyrics I Peggiori

Testo della canzone

Dallo specchio retrovisore
leggo la tua bocca
e il moto delle tue labbra
Dai sempre alle parole
il giusto peso
qual’è il tuo segreto
tu puoi buttarmi giù
o farmi stare sospeso
Prima che vai, prima di uscire
io ti prego di ricominciare
tu mi odi ed è normale
così è l’amore
io ti seguo fuori tempo
non rimetto mai niente a posto
odio dirlo ma è normale
avevi ragione
Ti ho lasciata andare via al tuo lavoro
ora che l’abbandono
la gente che sorride
è una ferita, cosí come la mia vita
resta un whisky doppio tra le mie dita
Prima che vai, prima di uscire
io ti prego di ricominciare
tu mi odi ed è normale
così è l’amore
io ti seguo fuori tempo
non rimetto mai niente a posto
odio dirlo ma è normale
avevi ragione
forse piangerò per una donna
lo faccio sempre
sono steso in una bara
così è l’amore
uomini come me
che ce ne sono in giro
stanne alla larga siamo i peggiori
io ti seguo fuori tempo
non rimetto mai niente a posto
odio dirlo ma è normale
avevi ragione
forse piangerò per una donna
lo faccio sempre steso in una bara
così è l’amore
uomini come me
che ce ne sono in giro
stanne alla larga siamo i peggiori
stanne alla larga siamo i peggiori

Album che contiene I Peggiori

album Folkrockaboom - il Pan del DiavoloFolkrockaboom
2014 - Rock, Psichedelico, Folk
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati