Il Teatro Degli Orrori - Testo Lyrics Dio mio

Testo della canzone

Ma senti questa qui che bella!
Una notte buia e minacciosa ? per colpa di questa forse, ci siamo spinti troppo lontano e lontano a volte vuol dire morte!
Lo sapevi che dovevamo finire cosi, Dio Dio e non so correre nella notte senza meta, senza una luna e tu che inventi fantasmi e spettri per farmi urlare di rimorsi nell'oscurit?.
Lo sapevi che andava finire cosi! Dio mio, spregevole schifoso, non sei che un lungo delirio di un lungo rifiuto e ti liberi solo di ci? che possiedi.
Lo sapevi che andava a finire cosi! Dio mio ma come potr? mai la notte assassina cingere il buio dei tuoi occhi neri? Amore mio, amore mio.... Amore, lo sapevi che andava a finire cosi, Dio mio, e adesso a correre nella notte senza meta, senza la luna e la fredda buia chiave. Dio mio guardaci tu.
...E iniziai a piangere mentre tu dormi senza respiro sei cosi bello che mi ricordi un letto di neve e il vento ride e il freddo soffia, sembra che voglia prendersi gioco del nostro viso e vecchio cappotto ed ? per questo non sono mai e poi mai pi? tornato indietro.
Indietro non si ritorna, eh eh eh eh! Questo ? poco ma sicuro!

Album che contiene Dio mio

album Dell’Impero delle Tenebre - Il Teatro Degli OrroriDell’Impero delle Tenebre
2007 - Rock, Noise, Indie La Tempesta Dischi, Venus Dischi
Vai all'album Vai alla recensione

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati