Il Teatro Degli Orrori - Vita mia testo lyric

TESTO

Maestro? Maestro, si accomodi la prego. Possiamo incominciare?
Mia vergine santissima, immacolata concezione non si era mai sentito niente del genere e allora musica maestro, musica maestro... Vita mia a noi due!
Vita mia noi due: giochi il rosso ed esce sempre il nero.
La fortuna ? si cieca cosi come ? cieco il tuo amore. Vita mia noi due... vita mia noi due... vita mia noi due sei tu la mia malattia, sei la mia medicina, vita mia ti prego non andare via. Tu non puoi lasciarmi, non proprio adesso.
Vita mia noi due, vita guardami negli occhi ancora, andremo a Parigi e berremo per noi in boulevard, voleremo gli oceani e davvero vedremo l'America, poi di corsa faremo l'amore con tutta New York... NEW YOOOOOORK! vita, vita non lasciarmi, non puoi lasciarmi proprio adesso, dove vai vita? Dove vai? Vita mia noi due... Vita mia noi due... Vita mia noi due faremo grandi cose. Vita mia, vita mia noi due... vita mia noi due faremo la rivoluzione, ma che cosa c'?? C'? che non ho pi? voglia di scherzare, voglio respirare ancora quel vento fresco che mi fa sentire via, o meglio ancora, sparire qui. Voglio vedere se c'? o no un paradiso, ? improbabile...
E poi l'inferno!
Adesso si che ci siamo. Ciao Lucifero. Uno, dieci, cento, mille inferni.

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Vita mia si trova nell'album Dell’Impero delle Tenebre uscito nel 2006 per La Tempesta Dischi, Venus Dischi.

Copertina dell'album Dell’Impero delle Tenebre, di Il Teatro Degli Orrori
Copertina dell'album Dell’Impero delle Tenebre, di Il Teatro Degli Orrori

---
L'articolo Il Teatro Degli Orrori - Vita mia testo lyric di Il Teatro Degli Orrori è apparso su Rockit.it il 2006-11-02 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO