IL TUSCO canta e MAO gliele suona! Il nuovo video de LA MANO disponibile su Youtube e dal 10 febbraio sarà disponibile l'album su tutte le piattaforme

il Tusco canta e Mao gliele suona!” il primo album solista de IL TUSCO (TdE/CortoCorto 2015). 11 canzoni arrangiate, registrate e mixate da uno dei massimi esponenti della canzone italiana: Mauro MAO Gurlino presso il “CortoCorto Recording Studio” di San Salvario (TO); mastering di Simone Momo Riva che ha anche prodotto il brano “Le Parole” presso il TdEstudio di Aosta.
Diego Tuscano in arte IL TUSCO interprete di culto della scena rock blues italica, nella sua ormai più che ventennale carriera ha esplorato ogni sfumatura del rock, cantato in italiano e non.
Nato a Torino il 14 Maggio 1971 ha cominciato la sua carriera musicale nel 1987 quando forma ad Ivrea il gruppo “Autodistruzione Blues” che fino al 1996 è la sua band principale. Inizia un percorso che lo rende un artista unico nel panorama musicale nazionale, grazie alla sua vocalità pregna di soul e blues e alla sua elasticità interpretativa che lo porta negli anni a prestare la sua voce a band di estrazione punk come i Kina, blues con Max Arrigo & The Shanghai Noodle Factory, fino all’heavy rock dei “T.O.W.E.R".
Nel 2000 fonda ad Aosta i “SanniDei” una delle band simbolo dell’hard rock blues italiano. Sette anni di attività, concerti in tutta Italia, Francia e Inghilterra con quattro album che vantano i complimenti di Robert Plant, storica voce dei Led Zeppelin. Con l’album “Frammenti di realtà” arriva anche la consacrazione dalla critica di eccellenza con Claudio Sorge della rivista ”Rumore” e Gianni Della Cioppa del “Mucchio Selvaggio” che ha scritto di loro: “…a convincere in questo quartetto è l’abilità di scrittura, grazie a un hard rock blues incastonato sulla lingua italiana, esempio raro e illuminato…”. Dopo lo scioglimento dei SanniDei ecco nascere il gruppo “Elettrocirco” col quale IL TUSCO registra, tra il 2008 e il 2012, due album rock in italiano.
Tuttora il TUSCO è impegnato col gruppo dei “Fungus”, band di Bristol (la sua seconda casa) con la quale si diverte a interpretare i classici del rock internazionale e il 10 febbraio 2015 esce il nuovo album "il tusco canta e mao gliele suona!".
Sito: http://www.iltusco.it