I’msonic rain scaturisce dalle diverse esperienze dei componenti: il blu cobalto dei temporali metropolitani, il cielo grigio sopra la pianura, il canto dei tuoni, il tintinnio pungente delle gocce, il suono dell’aria. E' un’insieme di colori nebulosi e scrosci di pioggia che calano impetuosi sulle menti coinvolgendole e accompagnandole in un viaggio sonoro senza interruzioni. Tutto ciò che impone confini limita il pathos.