IBAFHG

Gli IBAFHG nascono nel 2007. Alessandro Canu (chitarra e voce) e Daniele Barillà (basso e cori) danno vita alla prima formazione della band, che successivamente vede l'ingresso, in qualità di batterista, di Claudio Gatta. Nel 2009 pubblicano il loro primo EP, "Cheat_Lie_Steal", caratterizzato da un sound a tratti punk. Successivamente cominciano a lavorare alla stesura del loro primo disco, che vede la luce a fine 2012, che porta il nome di "Into Unconsciousness" e che segna l'acquisita maturità musicale della band. Il disco spazia tra atmosfere post punk e stoner, con tratti desertici e lisergici e li porta, durante il tour di promozione, a suonare al Monto Water Rats di Londra e al Le Batofar di Parigi, oltre che in quasi tutta Italia. Nel 2013 la band si scioglie, in seguito all'abbandono del batterista Claudio.
Dopo due anni gli Indie Boys Are For Hot Girls decidono di riprendere da dove avevano lasciato, stavolta con Luca La Verde alla batteria. Dopo qualche mese dedicato alla stesura dei nuovi brani, annunciano l'uscita di un nuovo EP, "Atrioventricular", che verrà presentato all'Init il 7 maggio e sarà disponibile in free download. Un live imperdibile, vista l'assenza della band dai palchi durata due anni.