Band Synth - Rock

“Io, Virginia e il Lupo” sono tre personalità molto diverse ma assonanti e saldamente unite tra loro.
L'idea è di re-inventare la musica rock eliminando le chitarre e sostituendole con sintetizzatori e pianoforti. Non lasciatevi ingannare dai suoni che sentirete nei loro brani, le uniche corde a vibrare sono quelle del piano.
La loro formazione è atipica come il loro sound: le ritmiche incalzanti sono affidate ad una vera batteria suonata da Giacomo Pierucci, il piano e la voce spettano a Giovanni Pontoni e tutti gli altri folli suoni sono di competenza di Francesco Nesi.
Nel 2018 vincono Arezzo Wave Toscana e subito dopo esce per Bitika Records il loro primo Ep dal titolo “Domenica”.
Ricapitolando: tre elementi, una batteria e due tastiere. Semplice ma potente!