Il sorprendente EP d'esordio de I Pescecani del Cantiere Post-Sociale è il prodotto di un disturbo dissociativo dell'identità dell' “artista una volta sconosciuto come Death of a Red Fish”; un sussidiario illustrato di pop asociale che intende urtare la suscettibilità di chiunque ritenga che la propria suscettibilità possa essere urtata.
Per ora noi lo chiameremo cantautorato.