Ivan Graziani Bambino antico Testo Lyrics

Ivan Graziani / Bambino antico Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Ho l?anima al vento come i miei blue jeans appesi a quel filo laggi? contro l?ultimo sole ad asciugare. Non so se hai provato mai ? un sentimento perverso sentirsi cos? soli dentro all?universo e fa male, fa male ? sottile questo male fa male e non so perch?. Sento il mio cuore come un vecchio triciclo che in una buia soffitta dorme, come un bambino antico e fa male, questo cuore mi fa male e non so perch?. Ma ? vero, io esisto, io sono tutt?uno con l?anima mia che gira intorno al mondo pi? in alto, pi? su e ormai lo so, io crescer?. E penso al coraggio che ? una merce ormai rara ma perch? c?? soltanto paura, magari in uno scrigno dorato ma pu? fare male la paura ? sottile questo male pu? far male io so il perch?. Ma ? vero, esisto, io sono tutt?uno con l?anima mia che gira intorno al mondo pi? in alto, pi? in su e ormai lo so che prima o poi ormai lo so che io, io crescer?.



Album che contiene Bambino antico

album Cicli e tricicli Ivan Graziani
Cicli e tricicli 1991 - Cantautoriale, Rock Carosello Records

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani