Ivan Graziani - Bambino antico testo lyric

TESTO

Ho l?anima al vento come i miei blue jeans appesi a quel filo laggi? contro l?ultimo sole ad asciugare. Non so se hai provato mai ? un sentimento perverso sentirsi cos? soli dentro all?universo e fa male, fa male ? sottile questo male fa male e non so perch?. Sento il mio cuore come un vecchio triciclo che in una buia soffitta dorme, come un bambino antico e fa male, questo cuore mi fa male e non so perch?. Ma ? vero, io esisto, io sono tutt?uno con l?anima mia che gira intorno al mondo pi? in alto, pi? su e ormai lo so, io crescer?. E penso al coraggio che ? una merce ormai rara ma perch? c?? soltanto paura, magari in uno scrigno dorato ma pu? fare male la paura ? sottile questo male pu? far male io so il perch?. Ma ? vero, esisto, io sono tutt?uno con l?anima mia che gira intorno al mondo pi? in alto, pi? in su e ormai lo so che prima o poi ormai lo so che io, io crescer?.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Bambino antico di Ivan Graziani:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Bambino antico si trova nell'album Cicli e tricicli uscito nel 1990 per Carosello Records.

Copertina dell'album Cicli e tricicli, di Ivan Graziani
Copertina dell'album Cicli e tricicli, di Ivan Graziani

---
L'articolo Ivan Graziani - Bambino antico testo lyric di Ivan Graziani è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia