Ivan Graziani - Emily testo lyric

TESTO

Io ti voglio raccontare di Emily. Parlava il vecchio insieme a me, nella locanda in quella terra, in quella terra d?Irlanda "Ascolta, zitto, ? lei" Emily piange l? alla sorgente e il suo fantasma non pu? bere. Senti il profumo di rosa e tiglio, il suo bisbiglio ma perch? ti voglio io ancora non lo so. Emily, Emily Emily, ma che curiosit? che ho, Emily. Il vecchio mi disse "Dirai una preghiera solo per lei s?, lei che ha sofferto troppo e fu al rogo condannata come una strega purtroppo bruciata, dispersa, innocente. E adesso piange l? alla sorgente e il suo fantasma non pu? bere un?ombra danza su un vecchio trave io qui sto male Ma perch? ti voglio ancora non lo so. Emily Emily Emily, ma ? cos? strano, tutto cos? strano ma che curiosit? che ho. Emily, ma ? cos? strano tutto cos? strano, Emily E piove, piove ancora ma io non ti vidi mai Emily, piove nel silenzio forse ? il tuo pianto Emily, ma ? cos? strano Emily, ma ? cos? strano tutto cos? strano senza volerlo un fantasma tu sei. Ma io non ti vidi mai Oh Emily...

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Emily di Ivan Graziani:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Emily si trova nell'album Cicli e tricicli uscito nel 1990 per Carosello Records.

Copertina dell'album Cicli e tricicli, di Ivan Graziani
Copertina dell'album Cicli e tricicli, di Ivan Graziani

---
L'articolo Ivan Graziani - Emily testo lyric di Ivan Graziani è apparso su Rockit.it il 0000-00-00 00:00:00

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia