Ivan Graziani - Testo Lyrics Palla di gomma

Testo della canzone

Ora tocca a te avere gli occhi pi? bassi sei caduta anche tu tornando svelta sui tuoi passi. Dimmi dov?? finito il tuo sorriso sfacciato? Io almeno non ho mai bluffato... Palla di gomma, come me, contro il cielo dentro i muri di una stanza palla di gomma mi hai chiamato per ogni volta che io ho rimbalzato. Mi conosci bene, ti conosco bene troppo tempo insieme. O sorellina, sorellina mia la tua innocenza era una bugia e adesso che sei scivolata gi? la suora bianca non esiste pi? cattiva imprevedibilmente strana sei diventata forse un po? pi? umana e questa rabbia che ci tiene insieme ci lega pi? di un fascio di catene. Mi conosci, ti conosco bene ritorneremo insieme. Il cielo ? gonfio, stanotte piover? sui campi fuori di citt?. Dietro un portone i bambini giocano tirando calci ad un pallone palla di gomma puoi tornare quando hai smesso di rimbalzare non dico per l?eternit? per noi non sarebbe pi? normale. Mi conosci, ti conosco bene torneremo insieme

Album che contiene Palla di gomma

album Ivan Graziani  - Ivan GrazianiIvan Graziani
1983 - Cantautore, Rock Numero Uno
Vai all'album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati