Ivan Graziani Prudenza mai Testo Lyrics

Ivan Graziani / Prudenza mai Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Prudenza mai, mai neanche da bambino quando alzavo le gonne alla suora dell?asilo e poi scrivevo sul muro "Io ce l?ho pi? duro" facevo poi il disegnino, un cazzettino non sai che artista, che teppista! Io sono fatto cos?, mi piace dare fastidio alla gente io sono cos?, mi piace andare contro corrente non odiarmi mai, non odiarmi mai ma la prudenza io non l'ho usata mai. Prudenza mai, mai neanche adesso che sono grande e dovrei stare attento a quel che pensa la gente e invece ti mando a fare in culo a te che sei il direttore che mangi sempre minestrina e dopo fai la cacchina beh, niente sermoni, aio, aio, non rompetemi i maroni Io sono fatto cos?, mi piace dare fastidio alla gente io sono cos?, mi piace andare contro corrente non odiarmi mai, non odiarmi mai ma la prudenza io non l'ho usata mai.



Album che contiene Prudenza mai

album Ivangarage - Ivan Graziani
Ivangarage 1989 - Cantautoriale, Rock Carosello Records

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani