Ivan Graziani Torna a casa Lassie Testo Lyrics

Ivan Graziani / Torna a casa Lassie Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

Giulio, mi hai fatto pena quella notte, te lo giuro mi si ? stretto il cuore quando ti ho beccato mentre tentavi di rubarmi l?autoradio in un parcheggio custodito da un custode addormentato, eri proprio tu. Giulio e mi hai sorriso, quando al chiaro della luna mi hai riconosciuto, ti dir? come eri cambiato con il petto tatuato, pochi denti e niente carne un cane randagio dal padrone abbandonato, poveretto te. Oh, Giulio ritorna a casa, forse la citt? non ? per te qualcuno ti ha raccontato un bugia, non voltarti indietro a guardare la tua coda e scappa via. Perci?, ritorna a casa Lassie, la tua cuccia ? sempre vuota ritorna a casa Lassie, fuggi via di qui. Ritorna a casa Lassie, la tua cuccia ? sempre vuota ritorna a casa Lassie, fuggi via di qui. E andiamo a bere dai, vecchio amico del cuore ? tanto tempo che non ci sbronziamo insieme ma tu, per non starmi a sentire hai litigato col cameriere brutta storia, un feroce calabrese finch? in faccia non le hai prese, poveretto te. Oh, Giulio ritorna a casa, forse la citt? non ? per te qualcuno ti ha raccontato un bugia, non voltarti indietro a guardare la tua coda e scappa via. Perci? ritorna a casa Lassie, la tua cuccia ? sempre vuota ritorna a casa Lassie, fuggi via di qui. Ritorna a casa Lassie, la tua cuccia ? sempre vuota ritorna a casa Lassie, fuggi via di qui. Giulio, che dovevo fare, quando l? sul marciapiede ti ho visto sanguinare? Una farmacia siamo andati a cercare ma appena in centro tu mi hai detto: "Sto proprio male, mi distendo sul sedile le insegne accese sono l?, io ti aspetto qui" Giulio, quando son tornato il sedile era vuoto e tu te n?eri andato e l?autoradio mi avevi rubato povero Giulio tatuato, cane randagio maltrattato povero Cristo, povero amico disperato, poveretto te. Oh, Giulio ritorna a casa, forse la citt? non ? per te qualcuno ti ha raccontato un bugia, non voltarti indietro a guardare la tua coda e scappa via. Perci? ritorna a casa Lassie, la tua cuccia ? sempre vuota ritorna a casa Lassie, fuggi via di qui. Ritorna a casa Lassie, la tua cuccia ? sempre vuota ritorna a casa Lassie, fuggi via di qui



Album che contiene Torna a casa Lassie

album Ivan Graziani  - Ivan Graziani
Ivan Graziani 1983 - Cantautoriale, Rock Numero Uno

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani