Ivan Graziani Vita Testo Lyrics

Ivan Graziani / Vita Ascolta su Amazon Music Unlimited (ad) 0:00

Brano

Ascolta su: Apple Music Amazon Music Tidal
00:00
 
00:00

Testo della canzone

C'era la luna sul tuo balcone che assassinava le viole io stavo l?, come una cingomma appiccicato al portone. La bocca amara, uno starnuto, ma quante birre mai avr? ingoiato il bar ? chiuso, il mondo ? muto, mi sento un orfano, diseredato... Vita, vita, e che non si dica che io non ti ho vissuta mai vita, vita, sei la mia vita anche diversa ti amerei, vita... Ai vagabondi, eletta schiera, dedico tutto di me mi sento ancora cos? vicino, un falco sull'Appennino. Ah, la poesia, che dannazione, a squarciagola urlata in un portone le introspezioni elementari e le testate al muro, salutari... S?, vita, vita, e che non si dica che io non ti ho vissuta mai vita, vita, sei la mia vita anche diversa ti amerei... Vita, vita, e che non si dica che io non ti ho vissuta mai vita, vita, sei la mia vita, anche diversa ti amerei vita, anche diversa ti amerei...



Album che contiene Vita

album Per sempre Ivan Ivan Graziani
Per sempre Ivan 1999 - Cantautoriale, Rock Sony BMG Records

Vai all'album

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Pannello

    La musica più nuova

    Singoli e album degli utenti, in ordine di caricamento

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani