Ivano Fossati - Gli amanti d'Irlanda testo lyric

TESTO

Un'ora, un'ora, un tiro di voce, un sorriso segreto,
così la luna di questo paese divenne l'alba
sulle strade di Francia.

"Oh amore, amore che tutto disdegni (fuorchè in tuo nome)"
così che un segno rimase profondo finita la Francia
e già sui muri di Fiandra.

Aviatore sopra il mare
dimmi che cosa vedi,
aviatore che tagli il mare
dimmi c'è niente che corre come noi.

Sovrappose i suoi occhi al mare
e le labbra al motore ansante
lei mi guardava le mani e il volante girava pronto
per il buio di Londra.

Aviatore sopra il mare
dimmi che cosa vedi,
aviatore al di là dal mare
dimmi c'è niente che corre come noi
che corre come noi.

Noi che imparammo ad amarci d'amore
al buio, al vento, al mare
aspettando i rari aviatori dai vetri di una stanza
in un albergo d'Irldanda.

Aspettando i rari aviatori dai vetri di una stanza
in un albergo d'Irlanda.

Come gli amanti d'Irlanda.
Come gli amanti d'Irlanda.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano Gli amanti d'Irlanda di Ivano Fossati:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone Gli amanti d'Irlanda si trova nell'album 700 giorni uscito nel 1985 per CBS Records.

Copertina dell'album 700 giorni, di Ivano Fossati
Copertina dell'album 700 giorni, di Ivano Fossati

---
L'articolo Ivano Fossati - Gli amanti d'Irlanda testo lyric di Ivano Fossati è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 19:12:37

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia