Ivano Fossati - La mia giovinezza testo lyric

TESTO

Non ho mai tradito la mia giovinezza
perché la vita si alimenta di poco
non dura eterna
come le lampade di sacrestia
non ho mai tradito la mia giovinezza
nemmeno una volta in vita mia.

E non riconosco nessuno
non mi ricordo di un giorno
solo un passato pieno di donne
un cimitero dei cani
la casa dei sentimenti arredati
dei sentimenti adornati
dei sentimenti armati.

Non ho mai tradito la mia giovinezza
non devo provare la mia innocenza
sono colpevole d'aver nutrito
l'amore e altre deviazioni
come la malinconia
come la nostalgia.

La prima volta che mi sono innamorato
era una donna conosciuta in sogno
e dopo è sempre stato cosiì
in fondo è tutto nei vestiti alla moda
e sulle labbra dell'avvenire
in fondo è tutto lì.

Ci vuole un anno e ci vuole un giorno
confidare nel silenzio
e nella condizione umana
badare alla casa
e alla pioggia di stravento
come un uomo vestito da uomo fa.

È il giornale dei tempi
un bacio distratto
la sola cura
per chi ha origliato l'amore
chi ha conosciuto tutte le braccia
e tutte le ha perdute
e tutte le ha perdute
e tutte le ha perdute.

Strofinando un pianoforte
si incontra il mondo dei vincitori, sì
dei miei ricordi sarai l'ultimo a svanire
perché ho sete e fame
è sempre stato così.

In fondo è tutto nei vestiti alla moda
e sulle labbra dell'avvenire
in fondo è tutto lì.

PLAYER

Premi play per ascoltare il brano La mia giovinezza di Ivano Fossati:

Questo brano è stato inserito in alcune playlist dagli utenti di Rockit:

ALBUM E INFORMAZIONI

La canzone La mia giovinezza si trova nell'album Ho sognato una strada uscito nel 2005 per Sony BMG Records.

Copertina dell'album Ho sognato una strada, di Ivano Fossati
Copertina dell'album Ho sognato una strada, di Ivano Fossati

---
L'articolo Ivano Fossati - La mia giovinezza testo lyric di Ivano Fossati è apparso su Rockit.it il 2020-05-19 19:12:37

COMMENTI

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia