Quartetto fusion ad alto tasso d'improvvisazione.

IZ Quartet nasce nel dicembre del 2012 a Zoppola come terzetto acustico basso-batteria-tastiera.
Nell'autunno 2013 la line up subisce un'evoluzione con l'inserimento della chitarra elettrica di Aurelio Tarallo, che va ad affiancarsi ai fondatori e fratelli Ius, Pietro e Paolo, alla sezione ritmica (batteria e basso rispettivamente) e a Denis Ronchese alle tastiere.

Il quartetto coniuga il groove e l'improvvisazione della Fusion, con le sonorità e i tempi del Progressive: uno stile spiccatamente originale, espresso al meglio soprattutto nei brani inediti (scritti da Paolo), ma che traspare anche dalle cover, spesso soggette a riarrangiamenti stilistici e strutturali.