Il garage dove provano gli JENA si riempie di strumenti verso la fine del 2005. L’anno successivo suonano nei locali di Padova e provincia, arrivano in finale al GreenRock Contest e partecipano alla rassegna “Sosteniamo la musica indipendente” (parteciperanno anche alla seconda e terza edizione) assieme a gruppi emergenti della provincia. Ad ottobre entrano nello studio di Devis Costa (W.R.P.S.) per registrare un ep di 5 tracce, riarrangiando i brani con l’aiuto dei sinth analogici di Alessandro Fior, già White Room Project, che entra a far parte della band. Alla fine dell’anno presentano l’ep…