Biografie
Chiara Jerì nata musicalmente come interprete, diventa autrice grazie alla collaborazione artistica con Maurizio di Tollo. Ha fatto parte così del trio acustico, Fouve 010, con il quale ha rivisitato alcune delle più belle pagine della musica italiana d'autore.

La sua voce ha suscitato l'interesse di Enrico Nascimbeni, il quale l'ha voluta come ospite durante il tour promozionale dell'album 'Male di Amare'. Ha vinto il Primo Premio ex aequo al concorso 'Un Notturno Per Faber' indetto dalla Fondazione De Andrè, dal Comune di Genova e da MySpace Italia con il brano 'Notturno Dalle Parole Scomposte' di cui è autrice insieme a Maurizio di Tollo.
Il suo primo album 'Mobile Identità' è il frutto di un’urgenza, di raccontare e raccontarsi… senza urlare e imporsi ma con la delicatezza di chi chiede permesso e la voglia di mostrare a chi sceglie di lasciarsi accompagnare, un mondo di sogno e poesia, di favole ed emozioni. Raccoglie 14 tracce, equamente suddivise tra reinterpretazioni, (anche con vesti completamente nuove) e brani scritti appositamente per Chiara.

Nel 2011 l’incontro con Andrea Barsali segna l’inizio della nuova collaborazione musicale che ha portato alla registrazione e pubblicazione, nel 2013, di “Mezzanota”, nuovo e secondo album di Chiara Jerì, questa volta in veste di autrice dei testi.
Molto intensa anche l’attività concertistica che attualmente li vede impegnati in una serie di appuntamenti e concerti promozionali in tutta Italia.

Andrea Barsali nato a Pontedera (PI) è un chitarrista trasversale nei generi, con un bagaglio di esperienze che spazia dalla musica classica al rock, dal folk al pop cimentandosi in numerosi repertori. Questa sua duttilità nel corso degli anni lo ha portato ad avere importanti collaborazioni, tra le quali spicca quella con Andrea Bocelli, iniziata a maggio del 2011 e che lo vede presente nei concerti europei ed extraeuropei.

Sempre nel 2011 inizia una stretta collaborazione con la cantautrice Chiara Jerì con cui promuove, in versione “chitarra classica e voce”, il disco “Mobile Identità” ed ha curato gli arrangiamenti e suonato nel nuovo album di inediti intitolato “Mezzanota” del 2013, realizzato voce e chitarra.