Si avvicina alla musica quando ha poco più di dieci anni appassionandosi al flauto traverso.
Comincia studiando musica classica al conservatorio di Ravenna sviluppando, in parallelo, interesse per la musica Blues e la musica anni 70, in particolare il Rock Progressivo.
Il flauto, soprattutto se suonato in chiave rock e blues, è un elemento interessante, ma essendo uno strumento unicamente solista, decide di imparare a suonare la chitarra acustica sia per gusto personale, sia per approcciarsi ad uno strumento capace di suonare accordi per imparare e capire qualche nozione in più per quanto concerne l'armonia.
Tutto questo però non gli basta.
Così, decide di iniziare a cantare accompagnandosi con la chitarra.

Ora scrive e suona musica blues e compone musica Rock progressivo.

Le sue canzoni parlano di vite distrutte, città malfamate, società denutrite, senso di inedaguatezza e desiderio fremente di evadere da una realtà troppo stretta e infame per essere sopportata....

Attualmente collabora con l'etichetta PMS Studio con la quale ha pubblicato il suo primo EP "Out Of The Other's Reach".