La "Stanza Musicale" in cui mondi diversi s'incontrano e prendono nuove forme

Il progetto Julianderoom nasce del 2010 dall’idea della cantautrice Giulia Menculini e di quattro musicisti provenienti da vari generi ed esperienze musicali: Alessandro Fico, Francesco Baglioni, Lorenzo Biscarini e Michele Santoro.
Nasce con la necessità di trovare una nuova via espressiva, di coniugare mondi apparentemente distanti, cinque umanità differenti fuse in storie che raccontano di incanti e disillusioni, di partenze, di attese e di distanze, con un flirt da sempre aperto con la metafora e la poesia.
Da questo incontro nasce un pop-rock a cui si mescolano varie influenze, per ritmi coinvolgenti ed un sound in continua evoluzione, scherzosamente ribattezzato “pop progressive”.
Un sound che ha conquistato già l’interesse del pubblico che ha assistito alle uscite live della band, finalista ai Premi Nazionali della canzone d'Autore Musica Controcorrente 2010 e Discanto 2012, a RockInJune 2012 e vincitrice del Premio per il Miglior Brano Radiofonico,assegnato dal Maestro Maurizio Mastrini al Millenovecentotop Music 2012.
Nel Settembre 2012 la band si è classificata terza nella sessione online del contest Battle of the Bands indetto da Virgin Radio, esibendosi poi all'Hard Rock Cafè di Roma per le finali.
Nel mese di Novembre 2012 gli Julianderoom hanno partecipato alle finali del RockTv Contest indetto da Heineken Music, registrando una puntata del programma Sala Prove per l'emittente Rock Tv.
Nel Marzo 2012 è venuto alla luce l'EP Aggettivo Possessivo, quattro brani che raccontano di come una canzone possa ampliarsi e ridefinirsi, e appartenere non solo a chi la scrive ma a chi in modo forte e profondo in prima persona la vive.