I JUMPING CAKES FLASHBACK vengono dalla provincia di Reggio Calabria e propongono ciò che qualcuno ha definito "Elettro-psico Punk'nRoll". Armati di suoni vintage con un pizzico di distorsione in più e di attitudini tra: TheStooges,Sex pistols, Nirvana. Un suono nuovo su cui mettere storie leggere, per un divertimento spensierato, o impegnate nel raccontare la vita nelle strade di un sobborgo, che provoca talvolta, le stesse inquietudini delle metropoli. La band si forma nel 2005 come trio punk-rock ma che si fa contaminare subito da atmosfere psichedeliche e dal grunge, un’espressione libera che li porta subito a scrivere la loro musica. Nell’arco degli anni i Jumping rilasciano due autoproduzioni: “Home Made Demo” è il titolo del primo lavoro che contiene quattro tracce molto diverse l’una dall’altra e che spaziano dal garage al punk alla psichedelia. Il gruppo porta subito le sua musica nei club del sud Italia e partecipa ad alcune manifestazioni di livello nazionali . Nel 2009 vengono chiamati a partecipare al bellissimo concreto dei Modena City Rumblers in Calabria. Nello stesso tempo la band produce il nuovo lavoro: “We don’t need no ROCK control” che contiene otto tracce, dimostrando agli addetti ai lavori, e non solo, la finalmente raggiunta maturità artistica.